This chapter concerns the study of the temporal evolution of seismicity in a particular region, through a time repeated fractal analysis of the spatial distribution of the seismic events. The technique is applied to NE-Italy Friuli seismic region, where a local seismic network has been active since 1977 (OGS 1977-1981; 1982-1990). Fractal dimensions have been calculated at fixed time intervals of thirty days. The spectrum of the time series so obtained reveals that in this region the seismicity is characterized by a sort of periodicity, with periods that vary from one year to about four years, superimposed to a longer period term. The comparison of these results with the geodetic measurements in the same region suggests a ‘periodic’ variation of the stress field as the cause of both phenomena, and confirms the usefulness of this kind of fractal analysis in the study of the seismic process.

Questo capitolo riguarda lo studio dell’evoluzione temporale della sismicità in una particolare regione, attraverso un’analisi frattale ripetuta nel tempo dela distribuzione spaziae degli eventi sismici. La tecnica è applicata alla regione sismica del Friuli (NE-Italia), dove è attiva una rete sismica locale dal 1977 (OGS 1977-181; 1982-1990). Le dimensioni frattali sono state calcolate a intervalli fissi di 30 giorni. Lo spettro della serie temporale così ottenuta rivela che nella regione la sismicità è caratterizzata da una sorta di periodicità, con periodi che variano da un ann a circa 4 anni, supermposti ad un termine a più lungo periodo. Il confronto di questi risultati con le midure geodetiche effettuate nellastessa regione suggeisce una variazione ‘periodica’ del campo di sforzi come comune origine di entrambi i fenomeni, e conferma l’utilità di questo tipo di analisi frattale per lo stdio del processo sismico.

Fractal analysis as a tool to evidence seismic cycle phases

Rossi G
1994

Abstract

Questo capitolo riguarda lo studio dell’evoluzione temporale della sismicità in una particolare regione, attraverso un’analisi frattale ripetuta nel tempo dela distribuzione spaziae degli eventi sismici. La tecnica è applicata alla regione sismica del Friuli (NE-Italia), dove è attiva una rete sismica locale dal 1977 (OGS 1977-181; 1982-1990). Le dimensioni frattali sono state calcolate a intervalli fissi di 30 giorni. Lo spettro della serie temporale così ottenuta rivela che nella regione la sismicità è caratterizzata da una sorta di periodicità, con periodi che variano da un ann a circa 4 anni, supermposti ad un termine a più lungo periodo. Il confronto di questi risultati con le midure geodetiche effettuate nellastessa regione suggeisce una variazione ‘periodica’ del campo di sforzi come comune origine di entrambi i fenomeni, e conferma l’utilità di questo tipo di analisi frattale per lo stdio del processo sismico.
038757848X
This chapter concerns the study of the temporal evolution of seismicity in a particular region, through a time repeated fractal analysis of the spatial distribution of the seismic events. The technique is applied to NE-Italy Friuli seismic region, where a local seismic network has been active since 1977 (OGS 1977-1981; 1982-1990). Fractal dimensions have been calculated at fixed time intervals of thirty days. The spectrum of the time series so obtained reveals that in this region the seismicity is characterized by a sort of periodicity, with periods that vary from one year to about four years, superimposed to a longer period term. The comparison of these results with the geodetic measurements in the same region suggests a ‘periodic’ variation of the stress field as the cause of both phenomena, and confirms the usefulness of this kind of fractal analysis in the study of the seismic process.
Fractals; seismicity; time periodicity
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
1994_springerfract.pdf

non disponibili

Tipologia: Altro materiale allegato
Licenza: Non specificato
Dimensione 458.45 kB
Formato Adobe PDF
458.45 kB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/20.500.14083/3803
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact