ENEL ha avviato un progetto denominato “Sequestro della CO2” che ha come obiettivo la valutazione del potenziale di stocaggio della CO2 nelle aree prossime ad alcuni siti di interesse ENEL che sono sede di impianti termoelettrici a carbone. In particolare, OGS è stato coinvolto in uno studio atto all’individuazione di siti idonei al confinamento geologico dell’anidride carbonica(CO2) prodotta dagli impianti di generazione elettrica ENEL nell’area dell’Alto Adriatico; responsabile scientifico di tale progetto è la dr. Federica Donda.L’area che è stata investigata è situata nell’offshore adriatico, all’interno di un raggio di 200 km dalla centrale di Porto Tolle e comprende la cosiddetta “ZONA A” e una piccola parte della “ZONA B” come sono definite dagli uffici preposti del Ministero dello Sviluppo Economico.L’oggetto del presente contratto prevede l’acquisizione di un dataset di profili sismici multicanale 2D nell’offshore dell’Alto Adriatico, secondo la scheda tecnica inclusa nel contratto stesso.Le attività oggetto del presente contratto saranno svolte presso la sede dell’OGS-RIMA a Sgonico (TS), sotto la responsabilità del Dott. Riccardo Ramella, e la responsabilità scientifica della Dott.ssa Valentina Volpi

ENEL – Sequestro della CO2 Rapporto di campagna n/r OGS Explora, 08-11.10.2009

Zgur F;Volpi V;Facchin L;Tomini I;
2009

Abstract

ENEL ha avviato un progetto denominato “Sequestro della CO2” che ha come obiettivo la valutazione del potenziale di stocaggio della CO2 nelle aree prossime ad alcuni siti di interesse ENEL che sono sede di impianti termoelettrici a carbone. In particolare, OGS è stato coinvolto in uno studio atto all’individuazione di siti idonei al confinamento geologico dell’anidride carbonica(CO2) prodotta dagli impianti di generazione elettrica ENEL nell’area dell’Alto Adriatico; responsabile scientifico di tale progetto è la dr. Federica Donda.L’area che è stata investigata è situata nell’offshore adriatico, all’interno di un raggio di 200 km dalla centrale di Porto Tolle e comprende la cosiddetta “ZONA A” e una piccola parte della “ZONA B” come sono definite dagli uffici preposti del Ministero dello Sviluppo Economico.L’oggetto del presente contratto prevede l’acquisizione di un dataset di profili sismici multicanale 2D nell’offshore dell’Alto Adriatico, secondo la scheda tecnica inclusa nel contratto stesso.Le attività oggetto del presente contratto saranno svolte presso la sede dell’OGS-RIMA a Sgonico (TS), sotto la responsabilità del Dott. Riccardo Ramella, e la responsabilità scientifica della Dott.ssa Valentina Volpi
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
ENEL Abstract.pdf

non disponibili

Tipologia: Altro materiale allegato
Licenza: Non specificato
Dimensione 16.96 kB
Formato Adobe PDF
16.96 kB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/20.500.14083/4934
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact