La maggior parte dei terremoti tettonici ha origine nella crosta terrestre, cioè nella parte più fragile della litosfera, che costituisce il guscio rigido più esterno della Terra. Sul nostro pianeta, si verificano, in media, ogni anno almeno un paio di terremoti distruttivi che causano numerose vittime (più di 20000 morti per anno). La irregolarità, con cui i forti terremoti possono susseguirsi in una determinata zona, contribuisce alla riduzione della consapevolezza del rischio sismico e conseguentemente a quella delle risorse dedicate alla sua mitigazione. È auspicabile, pertanto, che gli sforzi, attualmente focalizzati su attività di soccorso e ripristino estremamente dispendiose, vengano indirizzati verso azioni preventive, che risultano essere più convenienti ed efficaci.

Mitigazione della pericolosità sismica. I - la previsione dei terremoti a medio termine spazio-temporale

Peresan A.;
2002

Abstract

La maggior parte dei terremoti tettonici ha origine nella crosta terrestre, cioè nella parte più fragile della litosfera, che costituisce il guscio rigido più esterno della Terra. Sul nostro pianeta, si verificano, in media, ogni anno almeno un paio di terremoti distruttivi che causano numerose vittime (più di 20000 morti per anno). La irregolarità, con cui i forti terremoti possono susseguirsi in una determinata zona, contribuisce alla riduzione della consapevolezza del rischio sismico e conseguentemente a quella delle risorse dedicate alla sua mitigazione. È auspicabile, pertanto, che gli sforzi, attualmente focalizzati su attività di soccorso e ripristino estremamente dispendiose, vengano indirizzati verso azioni preventive, che risultano essere più convenienti ed efficaci.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/20.500.14083/4132
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact