Le aree costiere e marine del Friuli Venezia Giulia sono state interessate da diverse proposte relative all’ubicazione di impianti strategici. La localizzazione di tali strutture è subordinata alla valutazione di diversi rischi naturali e antropici. Nuove evidenze geologiche emerse da recenti indagini eseguite in tali aree suggeriscono una rivalutazione del rischio sismico e idrogeologico.

Nuove evidenze geologiche nel golfo di Trieste e lungo la sua costa: considerazioni in relazione alle proposte di insediamento di impianti strategici

Busetti M
2011

Abstract

Le aree costiere e marine del Friuli Venezia Giulia sono state interessate da diverse proposte relative all’ubicazione di impianti strategici. La localizzazione di tali strutture è subordinata alla valutazione di diversi rischi naturali e antropici. Nuove evidenze geologiche emerse da recenti indagini eseguite in tali aree suggeriscono una rivalutazione del rischio sismico e idrogeologico.
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Busetti_Tigor2011.pdf

non disponibili

Tipologia: Altro materiale allegato
Licenza: Non specificato
Dimensione 2.3 MB
Formato Adobe PDF
2.3 MB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/20.500.14083/712
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact